il CV è la tua vetrina :che cosa vendi ? Come creare il tuo selling point

Postato il Aggiornato il

qual e' il tuo selling point,cv SKILL,COMPETENZE, PERSONAL BRAND

Molti CV e lettere di presentazione sono o troppo lunghi e dettagliati o troppo sintetici.Non dicono mai quello che interessa al selezionatore ma sono una specie di necrologio.
Che cosa interessa a un’azienda e a chi seleziona?
Risultati e competenze

Immagina di avere un negozio.Se tu dovessi fare una vetrina che articoli metteresti in esposizione?
I tuoi migliori articoli,ciò che di specifico e unico possono trovare i clienti nel tuo negozio.Non metteresti certo la merce qua e là come capita senza dei punti di attenzione.
L’obiettivo di una vetrina ben progettata è attirare il cliente.

Ora immagina il tuo CV come la tua vetrina virtuale.Devi attirare l’attenzione e convincere il cliente cioè il selezionatore a chiamarti per un colloquio.
Il segreto per attirare l’attenzione è formulare un messaggio efficace che convinca il selezionatore a passare all’azione: chiamarti
E’ necessario fare una scelta che abbia il suo impatto.Inutile voler mettere tutto.Sarebbe come riempire una vetrina con tutto ciò che hai in negozio.

quale è il tuo selling point?
Le aziende e i grandi marchi per convincere a comperare i loro prodotti fanno leva sui benefici che tu avrai se compri quel prodotto.

es il dentifricio xxx
avrai denti più bianchi e tutti si accorgeranno di te


quale valore aggiunto hai che  fa la differenza?

Per scoprire il tuo selling point devi conoscerti a fondo come ‘prodotto’,conoscere i tuoi talenti,le tue potenzialità e, non ultimo, credere al 100% in quello che affermi.

per aiutarti ecco alcune domande per iniziare l’esplorazione
1 che cosa ti piace fare con passione?
2 le persone che conosci cosa apprezzano di te?
3 quali esperienze ritieni degne di nota nella tua storia professionale?
5 di quali aspetti del tuo carattere sei orgoglioso?
6 quali sono i tuoi punti di forza?

LA TUA FRASE-CHIAVE
Per promuovere le tue capacità,le tue doti personali..devi costruire una frase sintetica e efficace che si concentri sui benefici che hai da offrire, metta in primo piano i tuoi migliori asset ,mostri il tuo lato migliore per accendere l’interesse e dare risposta alla domanda che più interessa alla fine al selezionatore: perché dovremmo assumerti?

L’azienda alla quale ti proponi deve essere il tuo cliente quindi è necessario conoscere il tuo target(la sua mission,la cultura aziendale..)capire di cosa ha bisogno,cosa sta cercando e come tu potresti essere la riposta vincente

Mettiti nei panni dell’azienda.Come potresti aiutarla?
♦a guadagnare di più? risparmiare tempo e denaro?
♦a gestire con più efficienza un servizio?
♦ampliare il portafoglio clienti?
♦risolvere un problema?
♦creare o innovare un servizio o un prodotto?

quando avrai tutte le informazioni prova a creare 2 o 3 frasi sintetiche che illustrino la tua offerta tenendo presente due aspetti
aspetto economico
benefici che avrà l’azienda se ti assume
esperienze specifiche e know how che offri

aspetto umano cioè il capitale umano
chi sei (talento,doti personali,come ti rapporti con gli altri)
come lavori

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...